PR

PITTI BIMBO 85

STELLA JEAN TORNA A PITTI BIMBO INSIEME A UNIQUE CHILDREN WEAR

 

L’azienda licenziataria, riporta la linea kidswear della stilista in Fortezza da Basso insieme ad una special t-shirt “Uno, Nessuno e Centomila Chilometri” manifesto di una moda etica che valica i confini preservando il patrimonio socio-culturale dei territori.

Una sinergia di successo grazie alla condivisione dell’identità e dei valori stilistici del brand in chiave petite. È infatti mission di Unique Childrean Wear quello di trasferire l’autenticità e il know how espressi nelle main collection anche nelle collezioni bimbo.

Proprio in quest’ottica la stilista Stella Jean insieme a Francesco Pizzuti (AD di UCW) sono stati presenti giovedì 22 giugno presso lo stand V/2-4 del Padigline Centrale per celebrare l’iniziativa “Uno, Nessuno e Centomila Chilometri”.

Fin dagli esordi Stella Jean si è fatta portavoce di uno stile inedito, maturato attraverso migliaia di chilometri, viaggi, incontri e racconti seguiti da un attento studio delle tradizioni locali.

Da qui nasce lo slogan “Uno, Nessuno e Centomila Chilometri” celebrato a Pitti Bimbo da una t-shirt dedicata: Uno, il punto di partenza è il territorio di nascita e formazione fatto del sapere della tradizione e dello sguardo al futuro; Nessuno, zero km rappresenta l’interiorità di ciascuno, un viaggio all’interno di sé da pescare nella propria memoria; Centomila, i chilometri da percorrere sono centomila, partendo dal nostro angolo visuale fino a spingerci all’interno di storie e culture di popoli lontani.

Un viaggio quello della collezione SS18 di Stella Jean Kids che parte dall’Africa passando per Haiti, collaborando con gli artigiani del posto secondo il principio vitale di rivalutazione, impatto economico e rispetto dei territori, delle risorse e tradizioni delle comunità indigene, preservando un infinito patrimonio di antichi saperi.

Stella Jean irrompe nel mondo del childrenwear con i suoi credo di eticità e culturali presentando una moda che si spinge oltre all’estetica e si trasforma in uno strumento di contro-colonizzazione e diventa veicolo ed espressione culturale per una crescita e un affrancamento al contempo economico, sociale ed etico.

“Siamo entusiasti di questa nuova acquisizione: oltre al consolidato valore stilistico della collezione, Stella Jean grazie alla sua innata capacità comunicativa, incarna pienamente la mission di Unique Children Wear.
I principi etici e multi-culturali sono cardini di un messaggio che UCW vuole trasmettere alle giovani donne del futuro. Una connessione creativa e concreta, che punta a trascrivere i codici del brand all’interno della linea bambina, non solo in termini di proporzioni ma anche di identità” ha affermato Francesco Pizzuti.

Unique Childrean Wear è azienda licenziataria, produttrice e distributrice in esclusiva mondale per i marchi Patrizia Pepe, Bikkembergs, Marcelo Burlon Kids of Milan e Stella Jean Kids. Nasce nel 2010 per mano di Maurizio Pizzuti e Claudio Orrea a suggello di una sinergia vincente tra Tessilform spa e Zeis Excelsa spa, azienda che annovera Bikkembergs, Dockstep, Cult e Virtus Palestre fra i marchi di proprietà e Samsonite Footwear e Merrell fra i brand in licenza. Presente in oltre 30 paesi nel mondo, vanta una rete distributiva capillare costituita da 600 pdv tra multibrand e department stores posizionati nel segmento medio-alto del kidswear. L’alta specializzazione di UCW come produttore e distributore di collezioni total-look (dall’infant al preadolescente), la rende un player affidabile, capace di prendersi cura non solo dello sviluppo delle collezioni, ma anche della distribuzione e delle relative strategie di comunicazione, con un supporto globale al posizionamento e alla crescita del brand in questo specifico ambito di mercato.

JOINT PRESS RELEASE

 

The Italian fashion designer Stella Maria Novarino­, its ex distributor CAMAC and the Dutch fabric designer and manufacturer Vlisco are pleased to announce that they settled a longstanding dispute concerning the reproduction of a range of exclusive Vlisco designs in various “Stella Jean” collections in 2012-2015.

Stella Jean ceased the unauthorized use of Vlisco’s designs and the parties have inter alia withdrawn all pending court proceeding between each other.